venerdì 1 giugno 2018

#Outfit - E non c'è niente di più bello dell'istante...

"E non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio, l’istante in cui l’orizzonte del domani viene a renderci visita e a raccontarci le sue promesse." (Milan Kundera)


Mentre scrivo questo post ho davanti agli occhi una valigia aperta da riempire e tra le mani una guida di viaggio sottolineata e studiata nel dettaglio.Insomma,si parte ancora.
In questo caso,il viaggio in senso letterale mi regala un orizzonte speciale e mi racconta delle promesse uniche visto che festeggeremo in questa occasione il nostro anniversario.
Ma il viaggio può avere anche un'accezione metaforica.
Può essere una nuova fase o esperienza di vita personale o professionale,può essere scoprire e coltivare una nuova passione.Ognuno può trovare il suo "viaggio".
Pensate proprio a quell'istante,quell'attimo prima dell'inizio che ci mostra appunto l'orizzonte di ciò che sarà o potrebbe essere.
Aspettative e sentimenti che si impossessano di noi e ci fanno battere il cuore.
Quel momento che ci racconta tutto e il contrario di tutto,ma carico di quelle promesse che sostengono il nostro io e a cui  solo il tempo potrà dare seguito.
E' proprio un momento magico e bello,perchè è in quell'istante che ogni cosa sembra possibile.
In questo momento della mia esistenza sto vivendo tanti di questi istanti,tanti viaggi nei diversi ambiti della vita che porteranno alla realizzazione di tanti bei sogni e progetti.
Si,sono elettrizzata.Si,sono felice.Si,si,si e ancora si.
I miei occhi vedono la bellezza di questi istanti e un orizzonte tutto rosa,del resto è il mio colore preferito preferito,No!?

Oggi con la mente alla preparazione valigia e con questa riflessione che mi attraversa la mente, voglio portarvi con me in una giornata di sole di questa primavera.
Una bella passeggiata in spiaggia con il fidanzato e un outfit casual e semplice,perfetto per respirare il profumo del mare ed essere accarezzati dai raggi del sole.


Ora vi lascio alle immagini e alla descrizione dell'outfit...

mercoledì 23 maggio 2018

Nuova frontiera della stiratura con Philips.

Una delle attività più rimandate nel tempo e odiate nella nostra quotidianità domestica è senza alcun dubbio la stiratura dei capi.
Le statistiche parlano chiaro,si cercano mille escamotage per evitare e limitare questa attività per la fatica che comporta e soprattutto per la mancanza di tempo.
Il lavoro,la famiglia,gli hobby e le mille attività giornaliere ci tengono impegnati e limitano le nostre 24 ore.
Io lo confesso,faccio parte di questa schiera di persone che hanno poco tempo e che soprattutto non amano particolarmente l'attività di stiratura.Il mio modus operandi consiste nel limitare questo tipo tipo di attività o ricorrere a negozi specializzati come tintorie o lavanderie.
Riflettiamo.
Cosa concretamente potrebbe rivoluzionare e aiutarci nel disbrigo di questa incombenza domestica?

1)Ottimizzazione del tempo di stiratura:velocità ed efficacia;

2)Meno fatica e praticità nello svolgere questa attività;

3)Una tecnologia che ci consenta di stirare alla perfezione ogni tipo di tessuto,dal più delicato al più resistente.

L'azienda leader in questo settore è senza dubbio la Philips che grazie a tecnologie innovative come la OptimalTEMP permette di stirare qualsiasi tipo di tessuto senza dover regolare la temperatura, trovando così delle soluzioni rivoluzionarie nel settore.


Oggi vi parlerò di alcuni dei  ferri da stiro a vapore Philips che mi hanno piacevolmente        stupita,adatti a soddisfare diverse esigenze.

giovedì 3 maggio 2018

#Outfit - Scegliete chi non vi incatena all'immobilità del suolo,ma disegna per voi un altro pezzo di cielo.

..."Scegliete chi non vi incatena all'immobilità del suolo,ma disegna per voi un altro pezzo di cielo."...
Una frase che fa riflettere estrapolata da "Scegli i tuoi pari" di Antonia Storace dal libro "Donne al quadrato".Pensateci.
Chi di noi nella vita non ha avuto e incontrato persone limitanti,che con gesti e parole hanno magari cercato di influenzare in modo negativo la nostra vita e le nostre ambizioni?
In amore,in amicizia o sul lavoro chiunque di noi le ha incontrate.Anime fragili e insicure per loro stesse che per timore di vederci spiccare il volo verso nuovi successi cercano appunto di "incatenarci all'immobilità" per renderci simili a loro.
Queste fanno parte di quel gruppo di persone tossiche che ognuno di noi nella vita piano piano riconosce,isola e tiene lontane dalla propria esistenza.
Chi ancora non lo avesse fatto ,prenda coscienza e si liberi di queste persone perchè subito avvertirà leggerezza e serenità.

Ma dedichiamo più spazio a quelle persone speciali che appunto "disegnano per voi un altro pezzo di cielo".Quelle che trasformano i temporali in arcobaleni,i pianti in sorrisi che credono in noi e ci accompagnano nei nostri progetti ambiziosi tenendoci la mano mentre li portiamo a compimento.
Si lo so che mentre state leggendo queste parole vi sono venuti in mente i loro nomi e volti,ecco ora pensate a custodirli nella vostra vita come il più prezioso dei tesori.

Pensando pure io alle "mie persone speciali" tra cui ci sono la mia famiglia e le mie amiche ,un costante supporto per la mia realizzazione personale e nel rendermi una persona migliore.
Una citazione a parte spetta a colui che ha ispirato e realizzato gli scatti di questo shooting , in una delle nostre tante gite e passeggiate che si trasformano in esplorazioni e spesso in meravigliose  ed emozionanti nuove scoperte.
Il mio complice, la mia luce, colui che da sempre il destino aveva scelto per me.
Colui che come me crede che con impegno,volontà, amore e determinazione poi ci si sorprenda a fare e realizzare anche l'impossibile:il mio fidanzato.
In questi scatti scoprirete un luogo magico che ritrae l'antica tonnara di Porto Paglia,una deliziosa località marittima del Sulcis (Sardegna) che ci siamo trovati ad esplorare.


Vi lascio alle immagini e ad un outfit casual e sportivo che vi descriverò strada facendo..buona visione.

sabato 21 aprile 2018

Who wants to be...Jessica Biel

E dopo un lungo periodo di assenza ,eccoci ad un nuovo appuntamento della rubrica "Who wants to be..".Di chi parleremo oggi?
Una ragazza diventata famosa sin da piccola,di una bellezza semplice e delicata che si è raffinata nel tempo.Una delle protagoniste di una serie tv di gran successo durata circa un decennio.
Ho deciso,vi darò qualche indizio.
Se vi dicessi che nella nota serie tv era un membro di una famiglia numerosa, con il padre reverendo e dalla sigla tormentone per la nostra generazione?
Si lo so,la canzone vi risuona nella testa.
Oggi parleremo di Mary,una delle figlie tormentate della famosa famiglia Camden di "Settimo Cielo"  (7th Heaven): Jessica Biel.

Jessica Biel è un'attrice statunitense.
Classe 1982.Nasce a Ely da genitori di origini tedesche,inglesi,francesi e irlandesi.
Avrà un'infanzia itinerante a causa dei continui trasferimenti della sua famiglia,sino a quando all'età di 14 anni non viene scelta per il ruolo di Mary Camden nella serie tv Settimo Cielo.
Nel 2001 decide di lasciare questo personaggio per dedicarsi a nuove sfide stavolta cinematografiche,ricordiamo "Le regole dell'attrazione" del 2002.
Parteciperà ad un videoclip degli Aerosmith nel 2001,e diventerà testimonial della l'Oreal.
Dal 2003 in poi si affermerà nel cinema grazie alla sua partecipazione a "Non aprite quella porta",Blade :Trinity e tante altre pellicole.
Nel 2013 - 2014 la ritroviamo tra gli altri i film Hitchcock e Accidental Love.
Ma è nel 2017 che decide di tornare alla televisione nella serie tv The Sinner che le porterà una candidatura ai golden Globe come miglior attrice in film per la televisione.

Per quanto riguarda la sua vita privata,nel 2007 inizia la sua relazione con il cantante Justin Timberlake con il quale convolerà a nozze nell'ottobre del 2012 in Italia.
Nel 2015 diventano genitori del loro primo figlio Silas Randall.


venerdì 13 aprile 2018

Acqua Chiarella - Progetto Sympòsion.

L'acqua oligominerale Chiarella sgorga dalle montagne che circondano il lago di Como,limpida e incontaminata dalle provate proprietà salutari.
Oggi desidero parlarvi di un progetto di  edizione limitata chiamato Sympòsion che coinvolge l'acqua Chiarella e l'artista Fabrizio Musa.
"Eccellenza della Natura,Eccellenza dell'Uomo:sono questi i valori che Acqua Chiarella sostiene e diffonde in Italia e nel mondo."


Da questo principio nasce il progetto Sympòsion che attraverso l'Arte dona vita a questo binomio,affidando la realizzazione in edizione limitata della propria etichetta a Fabrizio Musa.
Chi è Fabrizio Musa?

martedì 27 marzo 2018

Dove eravamo rimasti....

Sembra un tempo infinito e in realtà forse lo è da quando non scrivo sul blog.
Sono passati circa due mesi dall'ultima pubblicazione,ma ora sono di nuovo qui per riprendere regolarmente le redini della scrittura dopo un periodo decisamente intenso su tutti i fronti.
Dove eravamo rimasti...facciamo il punto.
Siamo ufficialmente entrati in primavera ma ancora nessuno di noi ha avuto modo di accorgersene,dal momento che freddo e cataclismi vari ci fanno più pensare all'arrivo del Natale.
Chissà,forse,speriamo nella Santa Pasqua per fare il tanto atteso cambio stagione dell'armadio.
Nel frattempo il 4 Marzo il mio blog ha compiuto 3 anni.
Approfitto di questo post riassuntivo per ringraziare tutte voi care amiche lettrici e colleghe per l'affetto e la partecipazione attiva sul blog, e inoltre per essere di ispirazione e supporto alla mia attività e passione. Ringrazio inoltre le aziende, agenzie e contatti che hanno dimostrato e continuano a dimostrare fiducia nei miei confronti e nella nostra reciproca collaborazione.
Un infinito grazie poi alla mia famiglia,alle amiche di sempre e alle tante nuove per essere sempre di supporto e sostegno in ogni aspetto della mia vita.
Poi un grazie speciale al mio fidanzato,mio complice attivo ma silente anche in questa mia avventura.
GRAZIE veramente di cuore.


Il 4 Marzo in Italia ci sono state anche le elezioni politiche,che mi hanno fatto spostare orario e modalità  di partenza di un viaggio previsto da qualche mese proprio per poter adempiere al mio dovere civico in cui credo sempre fermamente.
Siamo spesso in viaggio noi ragazzi con la valigia per impegni lavorativi ma anche per passione,ma stavolta è stata una trasferta molto importante per noi che ha messo un tassello fondamentale nella nostra vita.Per quanto alcune cose uno le senta già concrete anche quando ancora non le ha,quando le si ottiene il cuore non può che scoppiare di gioia.

Poi lo shopping.
E' stato un periodo molto proficuo di acquisti sia personali di fashion e beauty,ma soprattutto per la casa.Siamo sempre stati molto concentrati sullo shopping home già da quando vivevamo insieme tra due città e case,ma ora in previsione della nuova casa siamo diventati dei veri accumulatori seriali.


Tante nuove cose,nuovi progetti da affrontare con l'entusiasmo di sempre.
Il prossimo viaggio già prenotato e organizzato in ogni dettaglio,attendiamo solo la data per preparare la prossima valigia.
Il tempo è sempre poco ma con un'organizzazione più meticolosa,riuscirò a pubblicare con regolarità sul blog.E' una promessa che faccio a me stessa,e a voi tutte/i.


Photo by Pinterest

Ora concludo questo post riassuntivo,augurandovi di trascorrere una piacevole e gioiosa Pasqua in compagnia dei vostri cari.

Un abbraccio,alla prossima.
Ale

venerdì 9 febbraio 2018

San Valentino - Ispirazioni Outfit

14 Febbraio è la festa degli innamorati.
Una ricorrenza amata da molti,quanto odiata da tanti altri.
L'anno scorso dedicai il mio post romantico a qualche suggerimento utile su come organizzare questa giornata,su come sorprendere il proprio partner con regali e dolci pensieri.
Se qualcuna di voi se lo fosse perso vi lascio il link diretto  Here , per avere delle idee originali anche per il San Valentino 2018.
Quest'anno vorrei darvi qualche ispirazione sugli outfits da creare per l'occasione,soprattutto se come la sottoscritta avrete una cena romantica a cui partecipare.
Girovagando sul web alla ricerca di qualche ispirazione look,ne ho trovato diversi che mi hanno colpito e che riproporrò sicuramente anche in altre serate.
La mia cena di San Valentino quest'anno sarà anticipata di un giorno causa impegni lavorativi del 14 Febbraio,e sarà speciale perchè indosserò un abito della Apricot della nuova collezione che il mio fidanzato mi ha regalato a sorpresa.Immaginate il mio stupore commosso.
Questo post è dedicato sia a tutte voi amiche alla ricerca del look giusto per stupire il vostro amore,ma anche a tutte voi single alla ricerca dell'anima gemella che magari organizzerete una bella cena tra amiche il 15 Febbraio.
E chissà che non possa essere di buon auspicio e d'aiuto l'outfit giusto.

   
Rosso il colore dell'amore in combinazione al nero,l'eleganza per eccellenza.
Un classico che funziona sempre.