giovedì 16 novembre 2017

#Outfit - Pillole di look di una vacanza romana autunnale

Viaggiare è uno stile di vita,un modo di essere che armonizza il nostro percorso.
Uno dei miei soprannomi da sempre è "la ragazza con la valigia",perchè sin da piccina per i più svariati motivi ho trascorso molto tempo in viaggio.
Viaggio spesso,in ogni stagione dell'anno per diletto,lavoro,amore e ancor di più negli ultimi anni anche per l'essermi trovata a vivere divisa tra due città.
Il viaggio per me è una passione viscerale ed irrinunciabile,io sono la classica persona che appena rientra sta già organizzando la prossima avventura...la prossima meta.
Qualche giorno fa sono rientrata da una fuga di qualche giorno nella capitale insieme al fidanzato.Complice una mostra dedicata a Monet che desideravo vedere e una nostra ricorrenza,abbiamo trascorso dei giorni davvero meravigliosi.
Roma per me è una meta costante sin da piccola,mi sono sempre recata due o tre volte all'anno circa per ogni anno della mia vita e per questo la conosco alla perfezione e la considero una mia seconda casa.
Pieno autunno,una trasferta di pochi giorni con la previsione di qualche pioggia...come organizzare la valigia e scegliere gli outfits adatti ?
Ho deciso di mostravi le mie scelte abbastanza basiche in merito ai look,per darvi magari qualche suggerimento in vista di qualche possibile viaggio.

Colori autunnali a Villa Borghese

venerdì 27 ottobre 2017

Carpe Diem

Carpe Diem è una locuzione latina tratta dalle Odi del poeta latino Orazio traducibile in "cogli il giorno", ma più comunemente "cogli l'attimo". (Wikipedia)
E si, carpe diem...il cogli l'attimo e vivi il presente più famoso di sempre.
Retorico, enfatico , riflessivo e talvolta depressivo.
Chi non se lo è mai sentito dire davanti ad una situazione amletica e cruciale della vita.
Chi non ha trascorso notti insonni a crogiolarsi nel dilemma sul seguire o meno la strada del "carpe diem".
A parole sembra tutto semplice, ma sono poi sono i fatti quelli che contano e prima di passare ai fatti molti di noi riflettono e tergiversano.
Carattere, può essere.Paura, può essere. Abitudine, può essere.


In fondo tutti abbiamo una componente di stabilità,di certezza che ci spinge a riflettere perchè si sa sempre ciò che si lascia ma quasi mai ciò che si trova.
Idea che forse crea staticità e immobilismo in alcune fasi della nostra vita,e ancor di più in alcuni settori della nostra esistenza.
Pensate a quanti continuano a preferire pur avendo condizioni di scelta più favorevoli un lavoro che non amano,un capo o dei colleghi che a mala pena tollerano per paura di fare quel salto nel nuovo.Per paura di cambiare routine,abitudini e sistematicità.

Ma lo stesso accade nelle relazioni.Spesso si rimane intrappolati in storie che non ci appartengono più,o che forse non ci sono mai appartenute per abitudine e paura dell'ignoto.
Altre volte abbiamo davanti a noi la persona giusta e il carpe diem sarebbe sicuramente il nostro coniglio da tirar fuori dal cilindro,avvolti da una colonna sonora incalzante che attende solo quel lieto fine che abbiamo aspettato da una vita.E invece, PUFF.
Diventiamo noi dei conigli,e la codardia gioca a flipper con i nostri sogni e sentimenti.

Un salto nel buio,un cogliere l'attimo e la nuova opportunità scontato per i caratteri più impulsivi sempre dediti all'avventura e alle nuove possibilità.
Probabilmente sono gli stessi più portati a pensare che nella vita è sempre meglio avere qualche rimorso piuttosto che un rimpianto,e che magari il famoso treno possa passare solamente una volta.
Sarebbe un discorso lungo che rimanderò ad altra occasione questo sulla metafora dei mezzi di trasporto e le opportunità della nostra vita,siano essi treni,aerei o navicelle supersoniche.


Concludo questa riflessione con il mio punto di vista maturato negli anni che non pretende di essere una ricetta inconfutabile, ma il giusto e armonico compromesso che penso di aver raggiunto con me stessa.
Ho un carattere estremamente riflessivo sin da piccola e in merito ad ogni questione e ambito della vita, in alcuni casi con esiti positivi in altri meno.
L'esperienza e la maturità mi hanno insegnato che il carpe diem , l'attimo da cogliere non richiede una riflessione ossessiva ma ci viene indicato istintivamente dall'armonia che si viene a creare tra ciò che dice la nostra mente e il nostro cuore.
E succede credetemi.

Quel connubio vi farà riconoscere i vostri "carpe diem" e vi farà agire di conseguenza.
Mi è successo così nel lavoro e nel momento in cui decisi di aprire questo blog così come in amicizia,se penso che con una di quelle che poi è diventata una delle mie migliori amiche la prima volta che ci vedemmo dal vivo fu per prendere un volo per Barcellona con un'altra già mia amica in quel momento.Uno dei carpe diem migliori della mia vita.
E poi si,l'amore della mia vita.
Un connubio perfetto tra cuore e mente che senza nessuna esitazione,ma solo estrema certezza mi ha fatto cogliere quel magico attimo dicendomi...è LUI.Proprio LUI.

Spero che mi raccontiate quali sono stati i vostri "carpe diem",sono curiosissima.
Un abbraccio,a presto.
Ale

giovedì 5 ottobre 2017

Business Dress : Esprit

Bentrovate Ladies.
Il cambio di stagione è ormai arrivato, e insieme ad esso il tanto odiato cambio degli armadi.
E' un momento riflessivo quasi di purificazione che ci consente di fare un reale inventario stagionale del nostro armadio, in cui si sceglie cosa tenere e cosa dare via per lasciare spazio a nuovo shopping.

Quest'anno ho potuto notare che la mia attenzione si sta concentrando sui business dress, gli abiti da ufficio quasi sempre semplici ma con quel tocco di femminilità che ci fanno affrontare la giornata lavorativa con un sorriso più marcato.

Direi che come di consueto è necessario rinverdire i classici, tubini media lunghezza dei canonici colori (nero,blu e grigio); per poi lasciare spazio a colori o fantasie più decise che fanno decisamente parte del mio repertorio.

Durante i miei consueti giretti di perlustrazione nei negozi fisici e sui websites sia le grandi marche che le cosiddette catene come Zara o Mango per citarne alcuni, offrono un'ampia scelta di abiti appartenenti a questa categoria.

L'altro giorno davo un'occhiata a nuove tendenze in merito, e mi sono imbattuta sul sito di un noto brand che mi ha piacevolmente stupita ESPRIT .
Ho subito potuto apprezzare la linea di un brand fresco e giovane che ben si allineava con le mie esigenze di shopping.
Ho potuto all'istante arricchire la mia wishlist di business dress con i loro modelli, sia per quanto riguarda le varianti classiche che per quelle originali e di tendenza.

Spazio a tubini magari armonizzati in vita da cinture di colori tradizionali, ma anche in fantasia davvero apprezzabili.


mercoledì 27 settembre 2017

Rosegal Collaboration

Non Bentrovate Ladies.
Oggi desidero parlarvi ancora una volta di uno shop online con cui ho avuto il piacere di collaborare ancora una volta :Rosegal.com.
Un sito giovane che sta al passo con le nuove tendenze,e che ci offre una vasta selezione di prodotti di abbigliamento e accessori ...e non solo.Inoltre periodicamente sono sempre attive delle ottime promozioni che insieme ai loro prezzi già di norma vantaggiosi, ci consentono di fare shopping con un sorriso ancora più deciso sulle labbra.
Il loro sito ha una grafica affascinante ed è strutturato in modo intuitivo,quindi shopping facile e veloce a portata di un click.

Qualche tempo fa Rosegal.com mi ha dato a disposizione un budget da spendere sul loro shop online,siete curiose di scoprire i pezzi del mio shopping?
Vi accontento subito...cominciamo.

1) La mia prima scelta è ricaduta su una giacca - cardigan in cotone a manica lunga,a righe orizzontali bianche e nere.Senza bottoni nè zip,si presenta come una normalissima giacca che cade morbida e più lunga sul davanti creando movimento e piacevoli geometrie.


venerdì 15 settembre 2017

Momenti X

Vi siete mai soffermate a pensare a quei momenti X, quelli fuori dallo spazio e dal tempo quasi catartici dopo i quali nulla più sarà come prima.
Quanti ne viviamo nel corso della nostra vita?!Direi tanti o forse pochi, nel bene e nel male.
Sono quei momenti inconsapevoli, quasi di fanciullesca innocenza.
Non ci rendiamo conto di quando stiamo per viverli, ma dopo averli attraversati ci chiediamo come fosse la nostra vita prima di essi.
E' incredibile come si possa creare questo salto o vuoto temporale che in un attimo cambia tutto, pensieri e prospettive.
Se paragonassimo la nostra vita ad un libro diviso in capitoli,forse sarebbero quelli che raccontano il colpo di scena nella trama ma che paradossalmente l'armonizzano forse alla strada a noi destinata...chissà.
E i capitoli precedenti?!Pur facendo parte della nostra vita,è quasi come non li sentissimo parte di noi o non li avessimo mai vissuti.
Succede.


La riflessione vuole che ci si chieda se sono questi momenti X a cambiare noi,oppure siamo noi influenzati da ciò che ne deriva a ritrovare noi stessi e a regalarci neppure nuovi capitoli della nostra vita; ma proprio nuovi libri della saga.
Capita di frequente a tutti noi di perdere il Nord della bussola, di latitare più di quanto dovremmo di fiducia in noi stessi per ritrovarlo.Per fortuna ci sono le nostre persone speciali,la famiglia e gli amici che accompagnano il nostro viaggio.
Ma spesso non sono sufficienti,e qui entrano in ballo i momenti X.
Sono i momenti rappresentati da eventi o persone che si materializzano in un preciso momento,e che creano quel confine tra prima e dopo ,dove nulla sarà più come prima.
In questa occasione la mia riflessione riguarda solo i momenti X positivi,belli che stravolgono la nostra vita in meglio.
Gli eventi con questo potere possono essere i più disparati: trovare il lavoro della nostra vita o comunque avere grandi soddisfazioni nella nostra vita professionale,una gioia in famiglia o fra gli amici.Un viaggio,un matrimonio,una nascita....e chi più ne ha più ne metta.
Sono sicura che mentre state leggendo,avete in mente il vostro o i vostri momenti X.
Ho lasciato per ultimo il momento X per eccellenza quello degli INCONTRI.
Incontri che cambiano davvero tutto, con quelle persone che sembra abbiano fatto parte della nostra vita da sempre.
Non ci ricordiamo com'era la nostra vita prima del loro avvento nelle nostre esistenze, perchè le rendono migliori.Le rendono più simili a noi, le armonizzano al nostro reale percorso.
Sono persone speciali siano amicizie o colleghi di lavoro, o perchè no amori.
Confesso di avere momenti X per ognuna di queste categorie di persone,e non sarò mai abbastanza grata alla vita per questo.
Concludo questo post dedicando un pensiero in più al momento X che negli ultimi anni ha completamente stravolto in bene la mia vita: l'aver rincontrato dopo un numero spropositato di anni colui che il destino a quanto pare aveva scelto per me,come amore della mia vita.
Chiamatelo destino o favola, ma forse semplicemente vita di due che vedono se stessi riflessi l'uno negli occhi dell'altro come se nulla al mondo fosse mai stato diverso.
Pelle d'oca e commozione stanno prendendo possesso di me.
Ci sarà sicuramente qualche altra occasione per parlarne in modo più esaustivo,vi mando un grosso bacio.

Ale



giovedì 27 luglio 2017

Rivoluzione cura e igiene orale: Philips Sonicare

Uno dei biglietti da visita principali di una persona è senza ombra di dubbio il suo sorriso.
Nella vita privata e sociale,come pure nella vita professionale elemento accattivante è il nostro smagliante "smile".
Siamo ossessionati dalla cura dei nostri denti,e alla costante ricerca di un metodo di pulizia che soddisfi tutte le nostre esigenze quotidiane.
Tempi ristretti,desiderio di combattere patologie croniche come tartaro e placca senza tralasciare il lato puramente estetico volto allo sbiancamento della nostra dentatura.
Il tradizionale spazzolino manuale non riesce più a soddisfare le nostre aspettative,e lo dico con cognizione di causa da persona che ha una cura maniacale dell'igiene orale avendo avuto in passato anche esperienza di apparecchio ortodontico.
La vera rivoluzione in questo campo è la scoperta e l'utilizzo degli spazzolini elettrici.
Cosa desideriamo?

1)Perfetta igiene orale nel più breve tempo possibile.

2)Combattere tartaro e placca,preservando le nostre gengive.

3)Ottenere uno sbiancamento naturale estetico,sconfiggendo anche eventuali macchie.

Un'azienda che sicuramente ha a cuore questa tematica,e che grazie alle continue ricerche tecnologiche dei suoi professionisti ci offre una vasta scelta di prodotti , è Philips.


Oggi vi parlerò di un nuovo livello di pulizia,quello fornito dagli spazzolini elettrici Philips Sonicare.

Il movimento di spazzolamento sonico crea delle microbolle che agiscono a livello interdentale,proteggendo le nostre gengive e regalandoci una pulizia mai vista prima.Un'azione dinamica pulente ed efficace in un tempo assolutamente ridotto.

Basta spazzolamenti infiniti.

Basterà premere un pulsante per dare il via a delle vibrazioni soniche del nostro spazzolino,che grazie ai 62000 movimenti al minuto delle sue setole rimuoverà con cura fino a 7 volte in più placca e tartaro tutelando le nostre gengive.
Una pulizia delicata che all'istante ci dona una sensazione di freschezza mai provata prima,denti lucidi e puliti con una pulizia sonica di appena 2 minuti.
Gli effetti del suo utilizzo si riescono a riscontrare già dopo una settimana,dove si potrà riscoprire il venir fuori del bianco naturale dei nostri denti.
A distanza di tempo poi,si potrà notare una prevenzione di eventuali infiammazioni e del fastidioso sanguinamento delle gengive.
E ora che aspettate,vi consiglio di consultare il sito della Philips per trovare il modello più giusto a soddisfare le vostre esigenze.
Attendo come sempre le vostre esperienze ed impressioni,spero di esservi stata utile e di avervi dato qualche buon consiglio.

Un abbraccio,
Ale



sabato 8 luglio 2017

Rosegal Wishlist : Felpe marroni e rosa

Buongiorno Ladies ,e bentornate sul mio blog.
L'estate tanto attesa ci ha travolte.Tra un look baciate dal sole e il tuffo dove l'acqua è più blu con i nostri nuovi bikini,dei pensieri balenano nella nostra mente:ma non dovrò iniziare a pensare all'acquisto di qualche felpa Brown sweatshirt o Pink sweatshirt per la prossima stagione?
Magari abbiamo in previsione un vacanza ad inizio autunno o semplicemente memori del cambio armadio ci siamo accorte che qualcosa ci mancava,quale modo migliore che rispondere con un pò di sano shopping con dei prezzi vantaggiosi?!

Oggi desidero parlarvi di un sito da me scoperto di recente e con cui ho il piacere di collaborare, Rosegal.com . Un sito fresco e al passo con le nuove tendenze ma che riserve anche una vasta selezioni di articoli dal sapore retrò e vintage.
Rosegal.com vi offre una vastissima scelta di abbigliamento,scarpe e accessori per noi donne e anche per i nostri uomini.Senza tralasciare il mondo beauty e i casalinghi.
Sul sito troverete prezzi vantaggiosi e promozioni periodiche come la SUMMER SALE PROMOTION in corso .
Prima di mostrarvi la mia summer wishlist sul sito,volevo segnalarvi un'altra parte interessante del sito in cui curiosare...quella degli affari Deal Zone .
Ma veniamo alla mia selezione: